giovedì 23 dicembre 2010

Auguri di Buone Feste

lunedì 13 dicembre 2010

Le foto dell convegno "Pistoia incontra l'Alta Velocità"









Il ministro Matteoli a Pistoia

Carissimi,
la giornata trascorsa a Pistoia dal Ministro Matteoli venerdì scorso è stato un successo per tutto il territorio.

Il convegno, organizzato dentro lo stabilimento di AnsaldoBreda e preceduto da una lunga visita allo stabilimento, ha visto una grande partecipazione di autorità, istituzioni e addetti ai lavori; il tutto condito dalla bella notizia del ricorso vinto da Ansaldobreda e Bombardier contro Alstom, che ha confermato la vittoria nella gara per la fornitura di 50 treni di Alta Velocità alle FFSS.

La cena di gala, preceduta da un bell'aperitivo, ha poi visto la pratecipazione di oltre 250 persone, con una ricca presenza di impreditori, sindacati e associazioni di categoria che hanno avuto l'occasione di confrontarsi con il Governo e le altre istituzioni sulla non facile situazione economica.
Per il ruolo che ho svolto nella organizzazione della giornata voglio ringraziare quanti hanno sostenuto l'intera iniziativa, abbandonando per una volta le posizioni di parte per dare risalto alle potenzialità di Pistoia ed alla voglia di crescere della nostra provincia.
Grazie a tutti.
Alessandro


venerdì 10 dicembre 2010

CONFERENZA REGIONALE PDL a sostegno del GOVERNO BERLUSCONI




SABATO 11 Dicembre ore 10.00

CENTRO CONGRESSI

PRINCIPE di PIEMONTE

(Viale Marconi, Viareggio)




CONFERENZA REGIONALE PDL a sostegno del GOVERNO BERLUSCONI
PARTECIPANO:

On. Denis Verdini - Coordinatore Nazionale PDL

Sen. Altero Matteoli - Ministro Infrastrutture

Sen. Stefano Caldoro - Presidente Regione Campania

On. Massimo Parisi - Coordinatore Regionale PDL

On. Riccardo Migliori - Vice Coordinatore Vicario



Tutti i parlamentari toscani, i Consiglieri Regionali, i quadri e gli eletti di Partito.

Conferma il nostro governo

Carissimi,

per i giorni 11 e 12 dicembre il Popolo della Libertà ha organizzato in tutte le piazze delle maggiori città italiane la presenza dei gazebo dove i cittadini potranno confermare la loro fiducia al Governo Berlusconi.

Vi invito quindi a recarvi anche a Pistoia, in centro, per sottoscrivere questo appello a sostegno di chi democraticamente ha vinto le elezioni e uol continuare a governare per il bene del Paese.
 
Alessandro

mercoledì 8 dicembre 2010

Il ruolo di Pistoia nell'Alta Velocità.con il sen. Matteoli



Carissimi,

venerdì 10 dicembre il Ministro Sen. Matteoli interverrà a chiudere i lavori del Convegno promosso dalla Camera di Commercio e da Ansaldobreda, con organizzazione di Assindustria, sul ruolo di Pistoia nell'Alta Velocità.
Un'occasione importante per riflettere insieme sul futuro dei trasporti in Italia, sui nuovi treni veloci commissionati dalle FF.SS. alla nostra azienda leader e sul ruolo che è chiamato a giocare l'indotto ferroviario pistoiese. Il tutto alla presenza del Governo, della Regione, degli Enti Locali e delle associazioni di categoria, oltre che di Finmeccanica e di Bombardier, partner di AB).
Certo della Vostra attenzione e partecipazione Vi ricordo che il convegno (che si svolgerà dentro lo stabilimento Ansaldobreda di Via Ciliegiole a Pistoia a partire dalle 17:30) necessita di un preventivo accredito per ragioni di sicurezza presso gli industriali di Pistoia (m.chiti@pistoiaindustria.it).

Alessandro


giovedì 2 dicembre 2010

Riccardo Montolivo incontra gli studenti

Carissimi,

vi segnalo questa importante iniziativa degli Studenti per le Libertà che avrà protagonista il Capitano della Fiorentina Riccardo Montolivo.

Per me, che sono tifoso Viola, una doppia soddisfazione!

Partecipate numerosi.



alessandro

martedì 23 novembre 2010

venerdì 19 novembre 2010

Convegno “Acqua: un Bene pubblico da gestire Bene”

Italia Protagonista ha promosso il convegno “Acqua: un Bene pubblico da gestire Bene” che si svolgerà il 29 novembre 2010 presso il Senato della repubblica (sala ex hotel Bologna). Saranno relatori diversi esperti del settore e concluderà Maurizio Gasparri.

venerdì 5 novembre 2010

Si apre la stagione congressuale del PDL

Finalmente si apre la stagione congressuale del PDL.


Un evento straordinario, che avviene in un momento particolare del partito e della vita politica del Paese. A tutti gli eletti ed i dirigenti quindi, dopo un periodo di critiche e di abbandoni più o meno interessati, chiedo di darci una mano a fare di questo momento una grande occasione di confronto e di crescita.

Agli amici ed ai simpatizzanti, nonché agli iscritti, ricordo invece che il tesseramento si chiuderà a Febbraio 2011 e da quella data si potranno fare i congressi comunali e quindi i congressi provinciali.

Alessandro

domenica 17 ottobre 2010

Signor sindaco, ci vuole coraggio, ma ad essere pistoiesi!

Il Sindaco ha detto che ci vuole coraggio. In effetti ha ragione, perché ci vuole coraggio ad affrontare temi seri, per i quali si scomodano perfino carabinieri e magistratura, derubricandoli a “sterili polemiche”. Così come ci vuole coraggio a sostenere con tanta leggerezza il principio per cui “chi non fa non sbaglia”, che in altri termini significa lasciateci fare, non conta come, ma conta il risultato.
Ma volendo per un momento superare l’obiezione, è proprio il risultato che è sconcertante, con una città che continua a vivere non grazie ma nonostante la sua amministrazione, che pure ce l’ha messa tutta per mettere in difficoltà ogni pistoiese, dal semplice cittadino (residente e non) ai commercianti, agli esercenti pubblici, alle imprese. Dopo 8 anni di gestione Berti abbiamo il comune con un deficit strutturale di oltre 10 milioni
di euro, indebitato al punto che il primo che passa per la strada e ci chiede di vendere un bene immobile si cambia il piano delle alienazioni e lo si mette in (s)vendita, come accaduto per l’area ex Brio a Santagostino (valutata solo 1 anno fa 2,3 milioni e ceduta a trattativa privata a 1,3 milioni). Ancora, lo sbilancio di spesa verso alcuni servizi è tale che altri (come l’ufficio tecnico) non sono in grado di dare risposte a professionisti e operatori, mentre la struttura – abituata ad avere oltre 0 dirigenti e costretta ad una cura dimagrante improvvisa – si ingolfa su ogni provvedimento,creando situazioni paradossali: al punto che il Direttore Generale ha pubblicamente smentito – bada un po’, proprio sul Legno Rosso – l’Avvocatura del comune, colpevole solo di aver messo nero su bianco che un’Amministrazione seria non cambia le regole del gioco a partita iniziata. E ancora,con una serie di provvedimenti scellerati si è perso ogni traccia di pianificazione urbanistica, come dimostrano le migliaia di osservazioni pervenute e le centinaia di pagine scritte dagli Architetti e agli altri ordini professionali contro un regolamento urbanistico insostenibile, figlio di un Piano
Strutturale ideologico.Si dirà, ma almeno sotto il profilo dell’immagine siamo migliorati.. Infatti, siamo saliti alla ribalta internazionale per vicende tristi nelle quali la macchina amministrativa non ha brillato se non per
la sua assenza o la sua disorganizzazione. Ci vuole coraggio infatti a non ammettere responsabilità politiche e amministrative per la vicenda dell’anagrafe e dei permessi facili ai cinesi, per la vicenda Cip e Ciop, per il giardino di Barile (costato circa 2 milioni di euro tra errori e danni), per la gestione allegra degli standard urbanistici che ha distrutto la vivibilità di interi quartieri, per le vicende legate a Publicontrolli, per il disastro del trasporto pubblico locale; per il quale, ciliegina sulla torta, il comune, a fronte di un rinvio a giudizio disposto da un Magistrato per falso in atto pubblico, non solo non prende provvedimenti nei confronti degli imputati – viva il garantismo a geometria variabile, in Toscana sì e a Roma no! – ma non intende nemmeno costituirsi parte civile a salvaguardia della credibilità dell’ente!Ha ragione, signor sindaco, ci vuole coraggio, ma ad essere pistoiesi! Additati in tutto il mondo per quelle immagini vergognose mentre avete sempre contrabbandato di avere il sistema educativo migliore d’Europa, per passare come quelli che ancora attendono le rotonde quando nelle città limitrofe hanno già superato persino i sotto e sovrappassi, per sentirsi dire che abbiamo i vivai più belli d’Europa e poi non essere in grado di preservare nemmeno la Banca del germoplasma (unico esempio in Europa) perché il Centro sperimentale del vivaismo dovrà chiudere per far posto al nuovo ospedale. Quanto all’opposizione costruttiva, ribadisco che ogni volta siamo stati al meritodelle questioni, e tante volte abbiamo evitato – per quanto ci è possibile – che l’amministrazione adottasse provvedimenti sbagliati o addirittura autolesionisti. Potrei fare l’elenco, ma per i
pistoiesi, più che coraggio, ci vorrebbe pazienza. Sarà per la prossima intervista sindaco, coraggio!

Il Capogruppo di AN/PDL
Cons. Alessandro Capecchi

mercoledì 29 settembre 2010

Festa della Libertà a Milano

Carissimi/e,
si terrà in questi giorni a Milano, presso il Castello Sforzesco, la prima festa nazionale del PDL. Come Coordinamento Provinciale stiamo organizzando dei pullman gratuiti per la giornata conclusiva del 3 ottobre, quando è previsto l'intervento del Presidente Berlusconi.
Chi fosse interessato a partecipare è pregato di contattarmi.
A presto, Alessandro

giovedì 2 settembre 2010

Il Programma della Prima Festa Provinciale del Popolo della Libertà.

Siete tutti invitati alla Festa provinciale del Popolo della Libertà di Pistoia che si svolgerà l’11 e il 12 Settembre al Minigolf di Montecatini Terme, in Via Bustichini, 59 (Parco Le Panteraie). La Vostra presenza sarà particolarmente gradita. Segue il programma.


SABATO 11 SETTEMBRE
ore 16.30
Apertura Festa
salutano Alberto LAPENNA Coordinatore provinciale PdL
e Alessandro CAPECCHI Coordinatore vicario provinciale PdL
ore 17.00
“Oriana: quattro anni dopo”
interviene On. Riccardo MAZZONI
introduce Cinzia SILVESTRI Responsabile comunicazione PdL Montecatini
ore 18.00
“La manovra finanziaria: quali le linee guida e le conseguenze per gli Enti Locali”
relatore On. Maurizio BIANCONI
partecipano Annamaria CELESTI Responsabile provinciale Enti Locali
Marcello PACI Capogruppo in Provincia
Marco BORGIOLI (Sindaco di Chiesina Uzzanese)
Carluccio CECCARELLI (Sindaco di Cutigliano)
David SCATRAGLI (Sindaco di Montale)
Roberta MARCHI (Sindaco di Pescia)
Claudio GAGGINI (Sindaco di Piteglio)
modera Gianluca TENTI direttore de “Il Giornale della Toscana”
ore 19.00
"I giovani e la libertà”
commemorazione della strage dell’11 settembre 2001
intervengono Tommaso VILLA Coordinatore regionale Giovane Italia
Alessandro TOMASI Coordinatore vicario regionale Giovane Italia
Francesco BARNI Coordinatore provinciale Giovane Italia
Stefano CIRRITO Coordinatore vicario provinciale Giovane Italia
coordina Diletta SEVERI Caporedattore de “Il Giullare”
ore 20.00
“Il Governo del fare”
interviene Sen. Altero MATTEOLI Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti
introduce Alessandro CAPECCHI
ore 22.00 musica dal vivo con il Gruppo “Life is Music”

DOMENICA 12 SETTEMBRE
ore 10.30
Renzo BARDELLI ex Sindaco di Pistoia
presenta il suo libro “Memorie Comuniste”
partecipano Ivo LUCCHESI ex Presidente della Provincia di Pistoia
Alessio BARTOLOMEI Capogruppo FI-PdL Comune di Pistoia
modera Mauro LUBRANI Caporedattore “La Nazione” Montecatini Terme
ore 16,00
“Francesco Cossiga: uomo, politico, statista”
introduce Piero BARGHIGIANI Redattore de “Il Tirreno”
lo ricorda Stefania FUSCAGNI Portavoce dell’Opposizione Consiglio Regionale
ore 17.00
“Montecatini ringrazia” con sfilata Vintage
ore 18.00
“Il PdL in Toscana”
intervengono On. Massimo PARISI Coordinatore regionale PdL
On. Riccardo MIGLIORI Coordinatore vicario regionale PdL
coordina Alessandro CAPECCHI
ore 19.30
“Dove va la Toscana?”
partecipano On. Monica FAENZI Portavoce regionale PdL
Alberto MAGNOLFI Capogruppo PdL Consiglio Regionale
Roberto BENEDETTI Vicepresidente Consiglio Regionale
coordina Marco Bastiani caposervizio de “Il Giornale della Toscana”
ore 21.00
“Organizzazione del PdL e dei Promotori della Libertà”
intervengono On. Denis VERDINI Coordinatore Nazionale PdL
On. M. Vittoria BRAMBILLA Ministro del Turismo
coordina Alberto LAPENNA
ore 22.00 chiusura Festa con il “karaoke”
DURANTE LE DUE GIORNATE: MOSTRA DI PITTURA curata da Annamaria Sorani e Olindo Dal-Zen e TORNEO DI MINIGOLF. IL RISTORANTE DEL “MINIGOLF” RIMARRA’ APERTO PRANZO E CENA.

martedì 31 agosto 2010

Azzurrando - Prima festa provinciale PDL

Carissimi,

dopo il successo della festa regionale di Cecina anche il PDL di Pistoia si appresta a celebrare la prima festa Provinciale.

I prossimi 11 e 12 settembre infatti, presso il Minigolf di Montecatini Terme si alterneranno sul palco, tra musica e stands enogastronomici, molti esponenti nazionali e regionali del partito, per un confronto a più livelli sulla attuale situazione politica ed economica del Paese e della Toscana.

Grande spazio anche ad un confronto sull'organizzazione territoriale del PDL e sulla comunicazione.

Siete tutti invitati quindi a partecipare, allargando l'invito ad amici e simpatizzanti. Appena pronto pubblicheremo anche il programma definitivo.

Vi aspettiamo!

mercoledì 25 agosto 2010

An-Pdl sul caso Legno Rosso

Informazione o propaganda?


lunedì 23 agosto 2010

Il programma della Festa della Libertà

Festa della Libertà


Carissimi, da fine agosto riparte l'iniziativa politica del PDl in Toscana. In attesa di svolgere la nostra prima festa provinciale a settembre, dal 27 al 29 agosto ci sarà a Cecina la Festa Regionale, che vedrà la partecipazione di molti esponenti di spicco del partito (dal Ministro On. Matteoli, al Coordinatore regionale Parisi, dall'On. Migliori al Coordinatore nazionale On. Verdini, dal Vice Capogruppo alla Caera Bianconi al Capogruppo in Regione Magnolfi) e numerose occasioni di dibattito ed approfondimento dei temi politici più rilevanti. Un'occasione per stare insieme, sia per chi si trova ancora in vacanza sulla costa, sia per coloro che insieme a noi intenderanno raggiungere Cecina in uno o più dei 3 giorni della festa. Per ogni informazione ulteriore sono a Vostra disposizione, come sempre. Un caro saluto, Alessandro Capecchi.

mercoledì 28 luglio 2010

Comunicato Stampa su regolamento per l'occupazione del suolo pubblico per dehors

COMUNE DI PISTOIA

Gruppo Consiliare AN-PdL
Pistoia, 26 luglio 2010


Comunicato Stampa

Oggetto: Approvazione del Regolamento per l’occupazione di suolo pubblico per attività di somministrazione all’aperto (“dehors”) da parte del Consiglio Comunale

Nella seduta del 22 luglio 2010 il Consiglio Comunale di Pistoia ha approvato con consenso quasi unanime il Regolamento per l’occupazione di suolo pubblico per le attività di somministrazione all’aperto. Il Gruppo consiliare di Alleanza Nazionale-PdL ha espresso il proprio voto favorevole al provvedimento ritenendo positivo l’aver dotato la città di una disciplina certa e valevole per tutti i soggetti interessati. Il Gruppo di AN-PdL tiene a sottolineare come il testo finale del provvedimento – comunque perfettibile e da verificare nella sua applicazione - riporti numerose delle proprie proposte, che sono state recepite, in parte, nel corso dei lavori delle Commissioni competenti e, in parte, in aula sotto forma di emendamenti accolti dall’Assessore Lucchesi e dalla maggioranza.

Tra i molti emendamenti accolti (12 su 15) ve ne sono 3 che rappresentano il contributo più rilevante. In particolare, l’aver individuato un termine (tra il 1 ed il 30 novembre di ciascun anno) entro il quale i soggetti interessati potranno presentare le richieste di occupazione annuali e stagionali per l’anno successivo: l’esistenza di tale termine agevolerà la gestione delle domande e l’attribuzione degli spazi da parte degli uffici compenti e, soprattutto, garantirà ai richiedenti di veder valutare tutte le domande di occupazione su un piano di parità e trasparenza, così da distribuire gli spazi disponibili di piazze e strade in modo equo ed ordinato. Chi vorrà, potrà presentare la domanda anche dopo tale termine, ma consapevole del fatto che la relativa istruttoria sarà condizionata dalle concessioni già rilasciate.

Quindi, su richiesta di AN/PDL, è stata prolungata la fase transitoria (dall’applicazione della disciplina previgente all’attuazione nel nuovo Regolamento) per quanto concerne le occupazioni esistenti già autorizzate garantendo agli esercenti un termine di sedici mesi per l’adeguamento dei propri dehors dall’entrata in vigore del Regolamento: questa previsione, ispirata al buon senso e al legittimo affidamento dei concessionari, mira a fare salvi anche per l’anno 2011gli investimenti già effettuati per realizzare i dehors, spostando all’anno successivo il termine per adeguarsi ai nuovi standard previsti dal regolamento.

Infine, abbiamo chiesto ed ottenuto che appena sarà ufficialmente pubblicata la delibera, il testo del nuovo regolamento sia trasmesso alle associazioni dei commercianti ed agli Ordini professionali per assicurarne una immediata conoscenza in vista della sua prossima applicazione.

Alessandro Capecchi Margherita Semplici Alessandro Tomasi

Nicola Barbarito Roberto Cipolla Giorgio Zuccherini

3a Festa del PDL

mercoledì 14 luglio 2010

Cena PDL Quarrata

Giovedì 15 alle 20:30, presso il Ristorante Pizzeria San Pietro agli Olmi, ci sarà una cena del PDL di Quarrata per presentare il nuovo Coordinamento Comunale.

Comune: emergenza personale. L'intervento di Alessandro Capecchi

Il Caso della discarica del Cassero:PDL all'attacco, chieste spiegazioni pubbliche

mercoledì 23 giugno 2010

martedì 22 giugno 2010

venerdì 11 giugno 2010

Istruttoria pubblica sulla collocazione dell'impianto di CDR a Badia a Pacciana

Carissimi,come sapete nelle settimane scorse la Giunta Berti ha portato in adozione il nuovo Regolamento Urbanistico di Pistoia il quale, tra le altre novità negative che contiene (e che ci hanno spinto dopo 6 giorni di aspro dibattito ad un voto nettamente contrario) ha previsto anche la localizzazione di un impianto industriale per il trattamento dei rifiuti (CDR) a Badia a Pacciana, cioè in mezzo ai vivai, anziché nella zona industriale a suo tempo individuata.


Insieme ad altri gruppi consiliari, di maggioranza e minoranza, abbiamo quindi avanzato in Consiglio la richiesta di procedere ad una istruttoria pubblica, per recuperare il tempo perduto e rimediare ad una scelta sbagliata nel metodo e nel merito.

In sostanza chiediamo di subordinare la scelta definitiva ad un percorso di confronto con i cittadini e i comitati sul tema dello smaltimento rifiuti, mettendo tutti nelle condizioni di partecipare alla scelta della localizzazione di un eventuale impianto (CDR o latro) sul nostro territorio, potendo avanzare proposte e suggerimenti.

Una battaglia di trasparenza in cui crediamo fermamente, convinti del fatto che le scelte - anche le più difficili, come quelle sui rifiuti - possano e debbano essere oggetto di un confronto aperto e franco, capace di far crescere il livello della consocenza attraverso il contributo di tutti.

Alessandro Capecchi

lunedì 7 giugno 2010

RACCOLTA FIRME PER ABROGARE LA LEGGE REGIONALE PRO CLANDESTINI

Cari Amici,
continua la mobilitazione del PDL per la raccolta firme contro la legge regionale 29/2009 che vuole dare servizi sociali anche agli immigrati irregolari e clandestini.
E' importante l'impegno di tutti per riuscire a raggiungere il traguardo delle 40.000 firme necessarie per chiedere il referendum abrogativo della suddetta legge e far sentire alto e forte il nostro NO.
La Toscana non può essere la culla dell'immigrazione clandestina: FIRMA E FAI FIRMARE ANCHE TU!
Ti arriveranno a breve le indicazioni su dove puoi andare a firmare nella tua Provincia oppure puoi chiedere informazioni direttamente presso il tuo coordinamento provinciale.
Un’occasione per firmare sarà la grande manifestazione con il Ministro Matteoli in programma per
domani sera, Venerdì 4 Giugno, ore 21.00, presso l’Hotel Mediterraneo in Lungarno del Tempio 44 a Firenze.

Vi aspettiamo numerosi! Cordiali saluti,
Alberto Magnolfi
(Capogruppo Pdl in Consiglio Regionale)

lunedì 31 maggio 2010

On .Matteoli a Firenze Venerdì 4 Giugno

Abbiamo il piacere di invitarVi alla manifestazione in programma per Venerdì 4 Giugno alle ore 21.00 presso l’ Hotel Mediterraneo, in Lungarno del Tempio, 44 a Firenze. La Vostra presenza sarà particolarmente gradita. Cordiali saluti, la Segreteria del Gruppo consiliare PdL

venerdì 28 maggio 2010

Conferenza stampa del Presidente Silvio Berlusconi sulla manovra di bilancio di 24 miliardi

Questa manovra non è la tradizionale operazione di aggiustamento dei conti pubblici. Si inquadra nella crisi dell’euro scatenata dalla speculazione e ha come obiettivo una riduzione del peso dello Stato nell’economia e nella società.

Questa crisi provocata dalla speculazione è diversa da tutte le precedenti. Non è una crisi, come quella del 2008-2009, provocata dalla bolla immobiliare, che il governo ha saputo superare con risultati riconosciuti da tutti.


lunedì 17 maggio 2010

Comunicato Stampa su Impianto di C.D.R. a Badia a Pacchiana

COMUNE DI PISTOIA

Gruppo Consiliare AN-PdL
Pistoia, 14 maggio 2010

Comunicato Stampa:
Impianto di C.D.R. a Badia a Pacchiana: nel Comune di Pistoia si “partecipa” solo a parole. An/Pdl propone l’istruttoria pubblica per valutare localizzazioni alternative

Di fronte all’importante partecipazione dei cittadini, sia dal punto di vista quantitativo sia da quello degli spunti di riflessione offerti all’assemblea pubblica del 6 maggio a Bottegone, il rimpallo di responsabilità messo in scena dal Sindaco e dall’assessore Fragai dimostra la debolezza della proposta politica del PD e richiede alcune considerazioni.

Entrare nel merito della necessità o meno di un impianto per la produzione del combustibile da rifiuti sul territorio provinciale non è compito che spetti oggi al Consiglio comunale, specialmente in una fase in cui il piano interprovinciale rifiuti naviga a vista, tra numeri che non tornano ed ATO che rischiano di sparire, come ammesso dallo stesso Fragai.

Intervento in aula dell’On. Maurizio Bianconi sul tema della cittadinanza

Di seguito un intervento dell'On. Bianconi (PDL) sul tema della cittadinanza

Discussione generale del T.U. 103 A - ED ABB Nuove norme in materia di cittadinanza

Intervento in aula dell’On. Maurizio Bianconi

Signor Presidente, qui stiamo parlando di un falso problema; ognuno, poi, ci mette del suo. Intitolerei questo mio intervento, se fosse possibile: «Cittadinanza: falso problema» e come sottotitolo «Sicurezza e cittadinanza: due termini che non hanno nulla in comune».

Bisogna fare, in qualche modo, chiarezza su un tema in cui tutti si sono mossi con i più vari voli pindarici: abbiamo sentito anche un bel discorso solidarista del capogruppo del PD, ma che non c'entrava niente, proprio niente! Pag. 57

Bisogna partire dalla nostra Carta costituzionale, perché essa è fondante per noi, ce lo siamo detti più volte; anzi, essa viene ritenuta intangibile nella prima parte. Se guardiamo la Carta costituzionale, ci accorgiamo di una cosa strana: la cittadinanza non è definita, signor Presidente, ma si parla spesso di cittadini, di cittadinanza no!

martedì 4 maggio 2010

Assemblea pubblica sul tema dell'impianto CDR

Giovedì 6 maggio ore 21.00 Assemblea Pubblica presso Circolo La Capannina a Bottegone sul tema dell'impianto CDR (combustibile da rifiuti) nella piana pistoiese. Siete tutti invitati a partecipare.

Crolla il tetto della Caserma Marini


E' successo nella notte ma i residenti se ne sono accorti lo stesso. Un altro pezzo importante della Caserma Marini, sottoutilizzata e priva ormai di manutenzione per buona parte dei suoi 70.000 mq, è crollato. Prendendo spunto da questo ennesimo episodio ho quindi voluto riproporre un tema - quello della ri-pianificazione della città - che mi vide già nel 2007 proporre di realizzare lì il nuovo ospedale.

Poi sappiamo tutti come è andata, e il cantiere è già aperto in mezzo all'ex campo di volo. Il problema di quella grande area però rimane, visto che ormai pochi soldati la occupano stabilmente, essendo il Reggimento Nembo sempre impegnato in missioni operative all'estero.

Ho quindi ritenuto di avanzare una nuova proposta, che consentirebbe anche di recuperare un certo equilibrio allo sviluppo della nostra città (ad oggi tutto spostato verso sud dalla Giunta Berti con l'ex Breda, la nuova V^ porta San Giorgio, il ribaltamento della stazione, appunto il nuovo Ospedale al di là della superstrada) ovvero quella di cominciare a pensare alla Caserma Marini come ad un grande Polo Scolastico, nel quale far confluire gran parte degli istituti oggi gravitanti sul Viale Adua (con tutti i problemi di traffico che ci sono) in una sede protetta, accessibile, ricca di verde e spazi sportivi e connessa all'area del campo scuola ed al centro storico.

Un tema importante, sul quale mi piacerebbe che si sviluppasse un dibattito serio, per la città del domani.

Alessandro

lunedì 26 aprile 2010

La nuova frontiera dell’economia Italiana : la solitudine degli anziani.

Cari amici,

oggi ospitiamo un interessante intervento di Simone Esposito, Coordinatore Regionale di Forum Italia, un'associazione libera che fa della partecipazione attiva e consapevole dei cittadini alla vita pubblica il proprio obiettivo.Penso che il tema scelto da Simone, ovvero il progetto Betania recentemente approvato dalla maggioranza del Comune di Pistoia (noi abbiamo votato contro), sia esemplificativo di come la sinistra abbia una visione distorta e confusa del concetto di comunità.Lascio comunque a voi ogni riflessione, con l'augurio di ospitare presto nuove iniziative o riflessioni.

Alessandro
 
La nuova frontiera dell’economia Italiana : la solitudine degli anziani.
 
E’ solo una questione economica, niente di più. Un investimento a breve termine, se va bene, a medio, nel peggiore dei casi. E’ il progetto che sarà realizzato a Pistoia nell’area ex Breda con il patrocinio della Regione che ha stanziato 400 mila euro e che prevede la costruzione di un condominio i cui appartamenti, le misure variano da 70 ai 74 metri quadrati, saranno concessi in comodato d’uso alle persone anziane sole o con legami di parentela indiretti, in cambio della cessione della proprietà dei beni immobili. Un grande ospizio apparentemente con tutti i confort ma sempre un ospizio. ...(continua)

venerdì 2 aprile 2010

Buona Pasqua

A tutti voi e alle vostre famiglie.

Elezioni 27 e 28 Marzo 2010

Cari amici,


dopo la grande vittoria elettorale delle scorse elezioni regionali, che ha visto il PDL strappare 4 regioni alla sinistra ed arrivare a governare circa 42 milioni di italiani (11 regioni complessive) a fronte di 18 milioni amministrati dal centrosinistra (totale 9 regioni), è tempo di riposare la testa e le gambe prima di riprendere il cammino.Per il momento, ringraziando tutti coloro che ci hanno sostenuto permettendoci di confermare Pistoia come 4^ provincia in Toscana per il PDL (con la nostra candidata alla presidenza Monica Faenzi che complessivamente ha raggiunto il 38,5%, e l'opposizione complessivamente intesa il 45%), voglio quindi formulare a tutti voi ed alle vostre famiglie tanti auguri di una serena Pasqua.

Alessandro.

lunedì 22 marzo 2010

La manifestazione di Roma

Carissimi amici,


eravamo davvero in tanti sabato a Roma. Una manifestazione pacifica e coloratissima, con la quale abbiamo inteso ribadire il diritto del PDL a partecipare alla competizione elettorale e quello di tutti i cittadini a non essere spiati tramite intercettazioni non autorizzate e poi magari spalmate "ad arte" sui giornali.

Nel ringraziare di cuore tutti coloro che hanno partecipato (il coordinamento PDL di Pistoia ha fatto 6 pullman) chiedo quindi a tutti voi un ultimo, decisivo sforzo a sostegno di Monica Faenzi e dei nostri candidati nel collegio di Pistoia (Roberto Benedetti, Annamaria Celesti, Mattia Bonfanti e Cristina Gavazzi) per ottenere un grande risultato.

Ricordo che basta fare la croce sul simbolo del PDL senza aggiungere alcun nome perché il listino è bloccato.



Alessandro

mercoledì 17 marzo 2010

martedì 16 marzo 2010

Tutti a Roma con Monica


Cari amici,

sabato 20 marzo anche il PDL di Pistoia si mobilita in difesa del Governo e del diritto al voto.
Stiamo organizzando dei pullman gratuiti che partiranno alle 9:00 dalla Breda e faranno ritorno in serata (intorno alle 22:00) per andare a far sentire la nostra voce a sostegno del Presidente Berlusconi e dei candidati presidenti del centrodestra alle elezioni regionali.
Spero quindi di contare sulla Vostra massiccia partecipazione per scrivere insieme un'altra pagina della storia della politica italiana.
Per contatti e info potete contattare il sottoscritto e gli altri amici del PDL di Pistoia via email o telefono entro giovedì.

Alessandro

venerdì 12 marzo 2010

Monica Faenzi incontra Pistoia

Cari amici,
hanno fatto di tutto per coprire la nostra voce.
Hanno fatto dire al CSM, a pochi giorni dal voto, che Berlusconi attenta alla democrazia mentre loro volevano impedire a milioni di italiani di votare nelle regioni più importanti del Paese.
Hanno governato per 40 anni la Toscana relegandola tra le ultime regioni italiane per crescita economica, sviluppo, infrastrutture, ma tentano di presentarsi come il nuovo che avanza.
E' il momento di dire basta, scendendo nuovamente in piazza a manifestare per la famiglia, la libertà d'impresa, il lavoro, il diritto alla salute.
Per una Toscana finalmente libera dal potere rosso, che tutto involge, dirige, pianifica e mortifica.
E' il momento del coraggio, il coraggio di cambiare.

Vi aspetto domenica, ore 18, sul Globo (piazza Gavinana), per una grande manifestazione a sostegno dell'On. Monica Faenzi.

Alessandro Capecchi

sabato 6 marzo 2010