lunedì 22 dicembre 2008

Diminuisce l' assenteismo per malattia. La cura "Brunetta" funziona.


(Fonte Ansa) ROMA, 15 DIC - A novembre le assenze per malattia sono calate del 41,4% rispetto allo stesso mese del 2007. Lo sottolinea il ministero per la PA Renato Brunetta: spiega che 'la maggiore presenza sul posto di lavoro e' cosi' stimabile in circa 65.000 unita', mentre il risparmio per il bilancio dello Stato e' stimabile in circa 230 milioni l'anno'. In media le giornate di assenza dei dipendenti pubblici rilevate a novembre sono pari a 0,71%. Il dato conferma la tendenza alla riduzione evidenziata nei mesi precedenti.

3 commenti:

luca cipriani ha detto...

mia mamma, maestra elementare, quando si è ammalata per la prima volta da quando insegna si è vista arrivare la visita di controllo del medico...
il medico ha confermato che la cura Brunetta funziona eccome; era rimasto perplesso all'inizio, ma si è dovuto ricredere

Anonimo ha detto...

Finalmente un Ministro che condivido fino in fondo. Speriamo che possa continuare sulla strada intrapresa e che tutto quel branco di mangia pane a tradimento che vegeta sulle finanze pubbliche (soprattutto i dirigenti di alcuni enti da poco istituiti in Toscana)anche con una rieducazione profonda in merito all'importanza del lavoro e al suo significato.
Simone Esposito

Anonimo ha detto...

E' solo un nano populista...